sabato,
novembre 2014

BOX Utente
Non Collegato
54.81.76.147
Cerca nel sito
Statistiche
L'ultimo iscritto è outlander400, benvenuto!
La nostra comunità conta 13167 iscritti
Nel nostro Motore ci sono 685 siti web
Sostienici

Forza venite gente

INFO PRINCIPALI
Autore: Paulicelli M. / M. Castellacci / R. Biagioli / G. De Matteis / G. Belardinelli
TESTO DEL BRANO

FORZA VENITE GENTE CHE IN PIAZZA SI VA
UN GRANDE SPETTACOLO C'E'.
FRANCESCO AL PADRE LA ROBA RIDA'.


Rendimi tutti i soldi che hai!

Eccoli, i tuoi soldi tieni padre sono tuoi
eccoti la giubba di velluto se la vuoi.
Non mi serve nulla, con un saio me ne andrò.
Eccoti le scarpe, solo i piedi mi terrò.
Butto via il passato, il nome che mi hai dato tu.
Nudo come un verme non ti devo niente più.

Non avrà più casa, più famiglia non avrà.
Ora avrò soltanto un padre che si chiama Dio.


Rit.


Figlio degenerato che sei!

Non avrai più casa, più famiglia non avrai.
Non sai più chi eri, ma sai quello che sarai.

Figlio della strada, vagabondo sono io.
Col destino in tasca ora il mondo è tutto mio.
Ora sono un uomo perché libero sarò,
ora sono ricco perché niente più vorro.

Nella sua bisaccia pane e fame e poesia.

Fiori di speranza segneranno la mia via.


FORZA VENITE GENTE CHE IN PIAZZA SI VA
UN GRANDE SPETTACOLO C'E'.


Francesco ha scelto la sua libertà.

Figlio degenerato che sei!


FIGLIO DEGENERATO CHE SEI!


Ora sarà diverso da noi!…
NOTE AGGIUNTIVE
Canto per recitals. Base MIDI realizzata da Luca Bertoloni - daniele.bertoloni@libero.it
COMPLETA INFORMAZIONI
Aiutaci a rendere la nostra raccolta sempre più completa, inviandoci informazioni e materiale relativo a questo brano!
CONDIVIDI
MUSICA
Download
» Anteprima Basi MIDI
Base MIDI 1
» Download Completo
T M K A S
Utilizzo
» Brano utilizzabile come:
Nessun suggerimento
Statistiche
Data inserimento:
27/08/2003
Ultima modifica:
01/07/2011
Clicks ricevuti:
2
Media voto:
9/10 su 9 voti
Music in Mail:
Inviato il 22/09/2013
Vota questo brano
Scegli il tuo voto:
Categorie
Software utile
Powered by